Orientarsi nella scelta di un nuovo autoradio

di | 26 Luglio 2020

Al momento abbiamo tantissimi modelli di autoradio in commercio, questo perché le innovazioni sono sempre di più e perché spesso non si tratta più di strumenti effettivamente semplici da scegliere solo in base al colore. Si tratta di dispositivi sempre più innovativi, ma spesso tecnologicamente anche molto complessi e che hanno bisogno di un’installazione idonea per utilizzarli al meglio. Al momento le autoradio sono sicuramente ormai dei dispositivi che ci possono anche offrire una serie di funzioni che qualche anno fa erano del tutto impensabili in automobile. Dato che troviamo tanti e svariati modelli di autoradio, ci sono anche dei range di prezzo che possono essere altrettanto vari, senza contare che il costo di questi dispositivi può oscillare dai 50 euro fino anche a più di 500 euro, a seconda non solo delle dimensioni ma anche delle funzioni e del brand. A seconda della tipologia di autoradio possono quindi non solo variare i prezzi in generale ma anche la complessità. I modelli della tipologia 1 DIN sono in genere quelli più piccoli e anche i più economici, e in questo caso possiamo trovare apparecchi anche a cifre molto modeste, ma dato che questo tipo di autoradio sono i più semplici spesso non sono dotati di display e in genere non tutti hanno anche le impostazioni per essere collegate al pannello di controllo del volante. Ovviamente se avete un auto che presenta i comandi dal vostro volante, sarà bene accertarsi che questi autoradio presentino le funzionalità idonee.

Abbiamo anche strumenti più grandi, con dimensioni anche più importanti e parliamo dei modelli che chiamiamo 2 DIN, possiamo trovare anche dei grandi schermi LCD che ci consentono non solo di leggere tranquillamente la musica che sta suonando, ma anche vedere video, oppure tramite la presenza del GPS possiamo seguire le istruzioni per trovare la strada. Lo schermo in genere è estraibile e removibile per poter evitare furti o magari danneggiamenti.

La maggior parte dei modelli di autoradio, sia i più economici sia i più costosi, presentano spesso una serie di connessioni diverse. Infatti troviamo non solo il collegamento AUX classico, ma una porta USB, una connessione Bluetooth, delle connessioni NFC.

Se volete conoscere tutti i modelli in offerta vi consiglio di consultare il sito https://miglioreautoradio.it/