Acquistare un triciclo per il nostro bambino: da dove partire?

di | 29 Luglio 2020

Di sicuro tra i vari giocattoli e gli articoli che sono essenzialmente pensati e destinati allo svago e al divertimento dei bambini, il triciclo è da sempre un dispositivo scelto da moltissimi genitori e non è mai passato di moda con gli anni. Possiamo dire anche che è uno dei più amati giochi per i bambini stessi, in tutte le sue varianti e nelle sue forme sempre più curate.

Oggi il triciclo è stato commercializzato in tanti modelli diversi, sicuramente possiamo anche trovare tanti tricicli di forme e varianti infinite rispetto a solo pochi anni fa, dove l’offerta in commercio era molto meno ampia. Alcune tipologie di triciclo sono a tutti gli effetti sicuramente più adatte ai bambini più piccoli, altre invece sono pensate già per i più grandicelli e sono il passo intermedio prima di acquistare una bicicletta. Il design o il materiale dei vari tricicli variano da modello a modello e perciò in fase di scelta dobbiamo innanzitutto comunque considerarli con cura. L”acquisto di un triciclo può avere di sicuro una serie di vantaggi, infatti un bel triciclo leggero e maneggevole ma funzionale interessa moltissimo i bambini perché hanno la possibilità di sperimentare una prima ed elementare pedalata: Sono importantissimi anche per educare il bambino che grazie al triciclo impara una nuova abilità motoria senza stancarsi. Sono di sicuro dispositivi che possiamo considerare come i primi rudimenti di movimento del bambino che si troverà a sperimentare la fatica e rafforzare anche i muscoli. Inoltre possiamo tranquillamente dire che il triciclo risulta un sollievo anche per i genitori che possono tranquillamente evitare per un po’ di tempo di dover spingere o tirare il passeggino con il piccolo.

Quando andiamo a comprare un triciclo le parti che lo compongono e di cui dobbiamo preoccuparci sono essenzialmente tre: il telaio come prima cosa, dato che è la struttura di base del triciclo ed è un elemento che dovrà essere scelto sempre con attenzione per avere maggiori funzionalità. Un buon telaio significa anche avere una robustezza complessiva del triciclo e perciò anche la sua durata nel tempo. Il sellino è la seconda componente importante, che dovrà essere comodo e presentare materiali facilmente lavabili e anche ipoallergenici. Ultimo elemento importantissimo sono le ruote, troviamo sia modelli con ruote in plastica ma anche modelli un po’ più strutturati che presentano anche delle ruote con camera d’aria. Se volete scoprire tutti i vari e diversi modelli che possiamo trovare ora, cliccate sul link www.triciclomigliore.it.